EBTEX

Massimo Bertini

massimo-bertini

• La Mia Via Della Seta •

“I viaggi sono sempre stati la mia passione, lungo la via della seta sono rimasto colpito dallo stesso stupore e meraviglia che ispirarono Marco Polo alla scoperta dell’antico Oriente”

Massimo Bertini
Amministratore Ebtex

Gli inizi

Il viaggio di Massimo Bertini comincia nel 1995 all’interno della realtà tessile di Prato, nella quale inizia il suo percorso professionale ed inizia i primi rapporti lavorativi. Successivamente avrà modo di partire per i suoi primi viaggi in Asia come buyer e tessere le sue prime relazioni commerciali a Shanghai. In quella terra lontana scopre una civiltà millenaria ricca di sfumature e colori, ricca di tessuti che stimolano la sua creatività. Apre qui il suo primo branch office, composto da un team locale di professionisti tessili che lo accompagneranno nel suo progetto, mettere in contatto il mercato asiatico di Cina, Hong Kong e Corea con le maggiori aziende italiane, con la finalità di introdurre il made in Italy alle eccellenze della produzione tessile lungo la nuova via della seta.

2010

La vera sfida di Massimo, la sua più grande avventura, si delinea però nel 2010 quando prende vita il progetto Ebtex, un’azienda tessile a sua immagine e somiglianza, una scommessa ambiziosa che riunisce tutte le sue esperienze di vita, lavoro e viaggi. Nasce la Collezione “Ebtex Bertini” che unisce il Know how e la creatività del made in Italy alle potenzialità produttive del made in Cina. “Ho fondato Ebtex avendo constatato che molte aziende necessitano di una ricerca di tessuti altamente personalizzati, cuciti sulla loro identità stilistica, che siano in grado di rispondere alle specifiche esigenze della propria collezione. Questo richiede dal distretto tessile un complesso lavoro di ricerca e sviluppo trasversale, senza limiti territoriali. Ho quindi pensato di strutturare una catena produttiva che potesse avvalersi di lavorazioni e nobilitazioni sia locali che internazionali, ed in grado di ottenere un prodotto finale dagli alti standard qualitativi, caratterizzato da tempistiche rapide e da un costo altamente competitivo sul mercato.”

Oggi

Il viaggio di Massimo continua ed Ebtex vede la nascita di un nuovo progetto di sviluppo made in Italy all’interno della Collezione Tessuti. La crescita della Collezione propone una parte di tessuti progettati e realizzati rigorosamente su territorio nazionale, che valorizzano la realtà territoriale, il livello di qualità e la provenienza da filiere sostenibili.

2

torna su